-->
02
Apr-2014

Norcia e le sue norcinerie

Norcia è un luogo ospitale e accogliente, e offre la possibilità tra una scoperta gastronomica e l’altra, di rigenerare anche lo spirito. La piazza San Benedetto è racchiusa dai monumenti più importanti a partire dalla Basilica omonima, al centro della piazza vediamo la statua del Santo, e in senso orario la Fortificazione della Castellina, il Palazzo Comunale e il Portico delle Misure.
Il Portico delle Misure edificato a ridosso della basilica nel 1570. Era un mercato dei cereali al coperto, sono ancora visibili le misure di capacità in pietra.
La leggenda vuole che la Basilica di San Benedetto sia stata costruita sui resti della casa natale del santo [leggi] ma più probabilmente nello stesso luogo sorgeva una basilica di epoca romana andata successivamente distrutta.
La residenza fortificata della Castellina fu edificata nel 1554 su disegno del Vignola e divenne sede della prefettura e dei governatori pontifici.
Il Palazzo Comunale è un edificio risalente al XIV secolo, ampiamente ristrutturato nel XIX secolo a causa dei danneggiamenti riportati negli eventi sismici precedenti.
Ma Norcia, per la produzione di salumi e per la raccolta del Tartufo Nero, è meta ambita per i palati fini … proprio oggi Norcia è animata dalla rassegna espositiva Nero Norcia, mostra mercato dedicata al Tartufo Nero Pregiato di Norcia.
Uno dei prodotti più famosi è il Prosciutto di Norcia riconosciuto IGP nel 1998, ma è emblematico che il termine “norcineria” per indicare una salumeria sia ormai noto in tutta Italia.

0

 ama / 0 Kommentare
Condividi questo post:

Commenta questo post


Fare clic sulla forma per scorrere

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec