-->
14
Set-2014

Il Museo dell’Olio a Viterbo

A Viterbo c’è Il Frantoio “Il Paradosso” dove è possibile visitare il museo dell’olio, un viaggio nel tempo alla scoperta dell’antico frantoio e dei vecchi strumenti utilizzati per la produzione dell’olio.
Tra questi vi sono i fiscoli, prodotti direttamente sul posto utilizzando le antiche tecniche dei maestri fiscolai.
Il fiscolo è un doppio disco filtrante saldato ai margini e forato al centro realizzato in fibra di cocco, i fiscoli sono una componente fondamentale nell’estrazione dell’olio d’oliva con il metodo classico.
Il titolare del Frantoio Il Paradosso è Mario Matteucci, la cui azienda di famiglia opera fin dal 1856, oggi Mario ci mostra come la tecnica della lavorazione basata sull’intrecciamento della fibra di cocco permetta di realizzare anche oggettistica d’arredamento.
Se volete vedere come si costruiscono i fiscoli non vi resta che guardare il video.

Ringraziamo Laura Patara di Tuscia In Rete per averci fatto da guida.

0

 ama / 0 Kommentare
Condividi questo post:

Commenta questo post


Fare clic sulla forma per scorrere

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec