-->
05
Giu-2014

Degustazione Morellino di Scansano presso La Cantina di Simone

A volte ritornano! rieccoci a Scansano a trovare Simone che avevamo conosciuto qualche mese fa! questa volta doppia degustazione nella sua “Cantina di Simone”, il famoso “Buco” e due parole anche per il negozio soprastante, un negozio davvero particolare dove si possono trovare, assaggiare in degustazione e acquistare i migliori prodotti del territorio, rigorosamente a chilometro zero! Siamo a Scansano e quindi non poteva mancare una degustazione di Morellino! a chi tocca? ovviamente tocca a Michela, l’assaggiatrice ufficiale di Eats&Travels!
Sara, la moglie di Simone le illustra alcuni tipi di Morellino, la base del Morellino è il Sangiovese, alcune aziende al 100% (in purezza), altre tagliando il Sangiovese con altri tipi di uve. Per essere un Morellino DOCG è però necessario che il Sangiovese sia presente almeno all’85%.
Il primo assaggio è il “Cinquino”, che rievoca i piccoli bicchieri di vetro usati nei bar ed è composto all’85% da Sangiovese e dal 15% di Merlot.
Segue il Lorenzolo, 90% Sangiovese e 10% Ciliegiolo, molto profumato per arrivare a un 100% Sangiovese passato in botti d’acciaio per una maggiore freschezza rispetto al legno che troviamo invece nel Provveditore, sempre al 100% di uve sangiovesi ma passato in botti di rovere. In quest’ultimo vino si sente particolarmente la struttura e la corposità abbinabile ai salumi e ai formaggi che si trovano nel negozio.
E’ la volta del Terenzi, un altro 100% Sangiovese, passato nuovamente in botti d’acciaio, molto fruttato con l’esaltazione di gusti e sapori di frutti rossi, cannella e chiodi di garofano.
Sempre del Terenzi un riserva in botti di legno, il Purosangue … scelto da Michela per la degustazione coi salumi e i formaggi.
La degustazione continua con il Campo Romano che ha l’85% di Sangiovese e il 15% di Alicante ancora fruttato e trovato molto particolare da Michela.
Ultimo ma non ultimo l’Asintone, all’85% da Sangiovese e al 15% da Alicante e Malvasia Nera, un vino che ha vinto diversi premi come Morellino tipico locale.
Nel prossimo video incontreremo nuovamente Simone per una degustazione di formaggi e di salumi.

0

 ama / Ein Kommentar
Condividi questo post:
  1. eatsandtravels /

    Non è un ristorante, non è un’enoteca, non è un negozio normale … è da provare!

Commenta questo post


Fare clic sulla forma per scorrere

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec