-->

Cowboys, gauchos, alle nostre latitudini semplicemente butteri … Essere butteri non è solo una professione, è uno stile di vita, la scelta di una vita dura ma ricca di soddisfazioni, a contatto con la natura e con degli splendidi animali. Abbiamo visitato il maneggio Sant’Irma, a pochi passi da Capalbio, per vivere una giornata coi […]

0 commenti / 0 voti

Nel locale storico La Torre da Carla di Capalbio la troupe di Eats&Travels ha potuto degustare veri e propri piatti della tradizione maremmana. Il menu? acquacotta, tortelli ricotta e spinaci, pappardelle al sugo di cinghiale (di manzo per Michela che non mangia cacciagione), cinghiale alla cacciatora, fagioli cotti lentamente alla brace. Se ci seguite avete […]

0 commenti / 0 voti

A Capalbio abbiamo chiesto quale fosse un locale storico da visitare e ci è stata segnalata la Trattoria da Carla dove il proprietario Palmiro ci ha raccontato una storia sorprendente, tramandata da prima del ‘900 fino ai giorni nostri. In origine queste mura ospitavano una bettola dove comuni avventori e briganti poco  famosi o temuti […]

0 commenti / 0 voti

Siamo a Capalbio, il comune più a sud della Toscana. Prima di entrare nel centro storico, di fronte alla porta, si trova la fontana della Nanà, opera dell’artista Niki de Saint Phalle, artista di fama mondiale che ha realizzato anche il vicino Giardino dei Tarocchi con 22 statue monumentali. Superato l’arco e lasciandosi alle spalle […]

0 commenti / 0 voti

Le Terme di Saturnia e le sue acque sulfuree che sgorgano dal sottosuolo con una portata di 800 litri al secondo ed una temperatura costante di 37° Centigradi, erano conosciute già ai tempi degli Etruschi i quali avevano individuato nella sorgente virtù “miracolose”. Ma successivamente furono i Romani i primi a creare veri e propri […]

0 commenti / 0 voti

Ancora una puntata sotterranea per Michela e Eats&Travels. Siamo ancora in Umbria, ad Amelia in provincia di Terni, per esplorare la Cisterna Romana che si trova al di sotto di piazza Matteotti, la piazza principale del paese, e si estende fino a sotto le case circostanti, dalle quali si attingeva l’acqua dai pozzi. La cisterna […]

0 commenti / 0 voti

Oggi vi presentiamo “Il Germanico”. La statua del Germanico, scomposta in numerosi frammenti, fu scoperta nel 1963 poco fuori la cinta muraria di Amelia in uno spazio che potrebbe essere identificato con l’antico campus, ovvero il luogo utilizzato dagli atleti per i giochi e le gare ginniche. Per il restauro è stata progettata una struttura […]

0 commenti / 0 voti

Norcia è un luogo ospitale e accogliente, e offre la possibilità tra una scoperta gastronomica e l’altra, di rigenerare anche lo spirito. La piazza San Benedetto è racchiusa dai monumenti più importanti a partire dalla Basilica omonima, al centro della piazza vediamo la statua del Santo, e in senso orario la Fortificazione della Castellina, il […]

0 commenti / 0 voti

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec